Francesca Romanelli

  

Il 9 luglio 2016 Francesca Cavazzana Romanelli ci ha lasciato, dopo una lunga malattia, combattuta per anni con grande coraggio.

Con estremo pudore aveva convissuto per più di vent’anni con un cancro subdolo e travolgente, senza esserne mai vinta, combattendo colpo su colpo, accettando senza riserve ogni terapia, non permettendo alla malattia di appropriarsi della sua vita che, invece, è rimasta ricca di affetti, di incontri, di relazioni, di impegni.

La Scuola Biblica  la ricorda con commozione e con viva gratitudine. Fece parte infatti di quel piccolo gruppo di laici che, nel 1980, affiancò don Bruno Bertoli nella fondazione della Scuola stessa, entrando a far parte, in seguito, per alcuni anni, dell’équipe dei docenti; e fino ai suoi ultimi giorni seguì con partecipe attenzione e con entusiasmo i nostri lavori, non facendo mancare consigli e sostegno. La sua memoria sia in benedizione.

Back to top