La Scuola Biblica presenta le conferenze pubbliche con cui ha dato inizio al secondo quadrimestre dei suoi lavori

 

È possibile scaricare i file audio delle conferenze

con il link sotto alle foto

 

FINE O NUOVO INIZIO?

 

VENEZIA2018 gennaio immortalità e resurrezione2018 gennaio immortalità e resurrezione

Sala Sant’Apollonia, Ponte della Canonica

giovedì 11 gennaio 2018, ore 18.00 – 19.30

 

Immortalità e risurrezione

mons. Romano Penna (Pontificia Università Lateranense - Roma)

 

 

 

 

 

Immortalità e risurrezione - file mp3, 66 MB

file audio in formato mp3

A seconda delle impostazioni del vostro dispositivo,

facendo click o toccando il link potrete ascoltare o scaricare il file

facendo click con il tasto destro del mouse oppure toccando a lungo potrete salvare il file

 

 

2018 gennaio apocalisse fine del mondoVENEZIA

Sala Sant’Apollonia, Ponte della Canonica

venerdì 12 gennaio 2018, ore 18.00 – 19.30

 

Apocalisse: fine del mondo?

don Michele Marcato (Facoltà Teologica del Triveneto)

 

 

 

 

Registrazione Apocalisse: fine del mondo - file mp3, 63 MB

file audio in formato mp3

A seconda delle impostazioni del vostro dispositivo,

facendo click o toccando il link potrete ascoltare o scaricare il file

facendo click con il tasto destro del mouse oppure toccando a lungo potrete salvare il file

 

Vedi l'articolo (pdf) del settimanale diocesano "Gente Veneta" (n.3/2018) che offre un'efficace sintesi delle due conferenze.

 

Morte, resurrezione, fine dei tempi, vita eterna: sono temi su cui si interrogavano i cristiani delle origini, tanto che san Paolo, con il linguaggio che gli è proprio e che era in uso allora, interviene con la sua parola per rassicurare i fratelli della giovane chiesa di Tessalonica.
Le due conferenze di gennaio, affidate a due biblisti che hanno dedicato i loro studi soprattutto al periodo delle origini cristiane, hanno lo scopo di aiutarci a comprendere meglio quello che la Scrittura in generale, e il Nuovo Testamento in particolare, hanno da dirci sull’argomento, perché una riflessione sul «dopo» non può che aiutarci a vivere meglio l’«ora».

È possibile scaricare i file audio delle conferenze

usando il link sotto le foto

 

IL VANGELO PRIMA DEL VANGELO

 

2017.10 Girolami

VENEZIA

Sala Sant’Apollonia,

Ponte della Canonica

giovedì 5 ottobre 2017,

ore 18.00 – 19.30

 

Le prime tradizioni sull'apostolo Paolo

don Maurizio Girolami (Facoltà Teologica del Triveneto) 

 

ASCOLTA LA CONFERENZA  file mp3, 74 MB

 

 

VENEZIA2017.10 Cilia

Sala Sant’Apollonia,

Ponte della Canonica

venerdì 6 ottobre 2017,

ore 18.00 – 19.30

 

La predicazione di Paolo a Tessalonica

don Lucio Cilia

(biblista – Parroco a Jesolo)

2017.10 people

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASCOLTA LA CONFERENZA  file mp3, 80 MB

 

 

2017.10 MarcatoMESTRE

Sala Teatro Kolbe,

Via Aleardi, 156

martedì 10 ottobre 2017, ore 20.30 – 22.00

 

Lo scritto più antico del Nuovo Testamento:

la prima lettera ai Tessalonicesi

don Michele Marcato (Studio Teologico Interdiocesano di Treviso e Vittorio V.)

 

ASCOLTA LA CONFERENZA  file mp3, 88 MB

 

A ILLEGIO E BORDANO CON LA SCUOLA BIBLICA

 

2017.09 illegioQuarantacinque persone, provenienti da Venezia, Mestre, Oriago, Eraclea, hanno partecipato alla gita culturale promossa dalla Scuola Biblica ad apertura del nuovo anno pastorale. Mèta principale della giornata, la mostra d’arte organizzata dalla parrocchia di Illegio, in Carnia, avente come tema, quest’anno, l’amore umano e l’amore divino. Attraverso le tavole dorate del Medioevo e le opere del Neoclassico, del Barocco, del Romanticismo, la mostra si propone di risvegliare nei visitatori una domanda fondamentale: “che cos'è l'amore?”, descrivendo il sentire dell'uomo di sempre, per approdare infine alla speranza cristiana dell'Amore divino. E la Bibbia, che cosa dice dell’amore? È quanto ha chiarito p. Giuseppe Leonardi (docente della Scuola Biblica), proponendo durante il viaggio in pullman un interessante e vivace percorso attraverso le pagine dell’Antico e del Nuovo Testamento.

Nel pomeriggio, dopo il pranzo a Tolmezzo, la visita alla “Casa delle farfalle” a Bordano (UD) ha riservato autentiche sorprese, immergendo il gruppo in un ambiente tropicale popolato di bellissime, colorate farfalle svolazzanti in libertà. Una giornata intensa, dunque, che è servita anche a rinsaldare i legami tra i diversi gruppi di Scuola Biblica che operano nelle diverse zone del Patriarcato.

 

 

Back to top